Mia mamma a 90

Scritto il 10 settembre 2012 da durocomeilmarmo
Categoria: Racconti etero

Ho 18 anni e sono orfano di padre mia madre mi ha partorito molto giovane ed ora ha 37 anni ed ancora molto bella ha una lunga chioma bruna e porta una quarta di tette, e io e mia sorella maggiore viviamo con lei. Ieri pomeriggio torno a casa mi cambio come al solito, mi tolgo la maglietta e la poso sul letto mi sbottono i pantaloni e mentre me li calo passa lei davanti alla porta della mia camera con indosso solo reggiseno e mutandine nel vederla la mia verga reagisce e si drizza subito ma lei si accorge del fatto e sbarra gli occhi, io imbarazzatissimo mi copro ma stranamente lei invece di andarsene si avvicina e fa un sorrissetto e dice di essere lusingata dal fatto che io mi arrapi nel vederla nuda cosi mi toglie da dosso il lenzuolo con cui mi ero coperto scoprendo il mio cazzo ancora eccitato che riempiva le mutande e dopo avermi sfilato i boxer comincia a leccarlo tutto facendomi un pompino fantastico improvvisamente smette si alza e si toglie reggiseno e mutandine mettendomi la patata in faccia e io comincio a leccargliela, poi arriva finalmente il momento della penetrazione io mi metto il preservativo ma lei lo sfila dicendo che voleva sentire la carne fresca del mio cazzo di 21 centimetri su per il culo cosi la penetro sia nella fregna che nel culo per venti minuti finche nn suonano al campanello io mettendomi una vestaglia vado ad aprire ed arriva un mio amico con cui dovevo uscire (ma per motivi palesi mi era passato di mente) come apro lei comincia a fare degli urli di piacere dalla stanza da letto dicendo di fare entrare anche il mio amico così lo faccio entrare a arrivati in camera troviamo mia madre sdraita che si massaggiava il buco del culo ed il mio amico si eccita e si toglie i pantaloni e cominciamo a sbattercela senza pietà io nel culo e lui in fregna, la facciamo godere come una passera cosi per ringraziarci decide di farci una spagnola per uno la fa prima a lui e poi a me e mentre sto per venire fa avvicinare il mio amico che intanto si stava masturbando vedendoci e le sborriamo entrambi in faccia riempiendogli la bocca di caldo sperma. Oggi lo abbiamo rifatto ma mi ha fatto trovare una sorpresa cioè una sua amica ancora più arrapata e vi dico solo che da ora di pranzo abbiamo finito poco fa, me le sono fatte 4 volte per una, per domani invace mi ha detto di chiamare il mio amico che gli piace sentirlo contemporaneamente sia in fregna che in culo. Vi assicuro che scoparsi la propria madre è fantastico soprattutto con una così vogliosa di sperma caldo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Mia mamma a 90, 10.0 out of 10 based on 1 rating